Blog

Cene a tema a Milano: i piatti tradizionali più azzeccati

Nel periodo natalizio più che in altre occasioni di festa è il momento in cui riscopriamo il piacere della buona tavola e dell’aggregazione.

In ogni regione d’Italia si tramandano da sempre tante numerose e gustose ricette di Natale. Tanti piatti a base di pesce, di carne, lasagne, verdure e dolci.

I pranzi e le cene di natale rappresentano da Nord a Sud Italia la tradizione, ricette legate alla memoria, un vero e proprio piacere di riscoprire ogni volta la storia gastronomica del nostro meraviglioso paese.

Ogni regione vanta le sue tradizioni e i suoi piatti, anche la frenetica città meneghina vanta i suoi piatti tipici.

I piatti tipici milanesi

Da nord a sud le tradizioni si tramandano, i piatti si differenziano ma la regola valida per tutti è una sola: mangiare bene! Del resto in Italia, paese della buona cucina conosciuta e apprezzata in tutto il mondo, non potrebbe non essere così.

In Lombardia, il piatto tipico natalizio per eccellenza è il PANETTONE. Il dolce di Natale conosciuto in tutto il mondo. La nascita del panettone è legata a numerose leggende, la più famosa narra della sua nascita alla corte di Ludovico il Moro, signore di Milano nel XV secolo. Si narra che alla vigilia di Natale, in occasione del banchetto, il cuoco ufficiale della famiglia Sforza bruciò inavvertitamente il dolce. Per recuperare la situazione, il servo che lavorava in cucina, un certo Toni, utilizzò un panetto di lievito, insieme ad altri ingredienti, ottenendo un’impasto particolarmente soffice e lievitato. Il dolce fu talmente apprezzato dalla famiglia Sforza che decisero di chiamarlo “Pan di Toni”. Nei secoli a venire prese il nome di “Panettone”.

Le tavole natalizie lombarde sono imbandite di numerosi antipasti come uova, grana e mortadella che vengono accompagnate dalla prelibata MOSTARDA DI CREMONA. Si tratta di una mostarda di frutta, molto apprezzata in tutta Italia, ed anche quella più conosciuta all’estero. Fa parte dell’elenco dei PRODOTTI AGROALIMENTARI TRADIZIONALI LOMBARDI. Ha un sapore forte, dove il dolce della frutta si mescola al piccante della senape.

I menù lombardi di Natale

Un grande classico tra i primi piatti delle tavole delle feste natalizie lombarde, sono indubbiamente i TORTELLI DI ZUCCA MANTOVANI. Questa preparazione nasce dalla necessità di creare un piatto nutriente ed economico nel contempo. Si tratta di una pasta fatta di pasta sfoglia all’uovo, ripiena di zucca cotta, amaretti, mostarda, grana grattugiato e noce moscata. Una vera prelibatezza.

Spesso per il pranzo di Natale, il 25 Dicembre si preparano i CASONCELLI ALLA BERGAMASCA, che vanno cucinati con il brodo di tacchino. Senza dubbio sono uno dei piatti tradizionali bergamaschi più conosciuti e apprezzati. Inizialmente il ripieno era principalmente composto da formaggio, pere, canditi e mandorle. Da qui la tesi secondo cui il nome derivi dal caseus, ossia il formaggio. La carne, che era considerata merce pregiata, venne introdotta nel piatto soltanto nell’ottocento, utilizzando gli avanzi di carne suina e bovina.

Imperdibile su tutte le tavole delle feste Italiane il COTECHINO CON LE LENTICCHIE. Ricetta tradizionale del Capodanno, questo fantastico piatto viene consumato durante tutto il periodo delle feste. Il piatto ha origini antichissime, le lenticchie sono considerate un vero e proprio piatto portafortuna, gli Antichi Romani consideravano il legume come un investimento per i mesi a venire, ed erano soliti regalarne una scarsella, proprio come augurio per il nuovo anno. Credevano che le lenticchie si potessero trasformare in monete, le consideravano un segno di ricchezza e prosperità. Il cotechino invece nasce nel Medioevo e più precisamente nel 1511, quando Pico della Mirandola consigliò ai suoi cittadini, all’epoca assediati dalle truppe pontificie, di macellare i pochi maiali rimasti nelle stalle e di metterne la loro carne dentro le zampe e la cotenna degli stessi suini. Il risultato fu sorprendente e decisamente gustoso e buono!

Ristorante Carne Milano
Via Norberto Bobbio - Ingresso Lago Malaspina, 20090 Pioltello MI